Pubblicità

Pronto soccorso LicataLe unità di Chirurgia, Ortopedia e Ginecologia dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso nel bilancio semestrale reso noto pochi giorni fa dall’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento sono risultati i migliori (Chirurgia e Ortopedia) o tra i migliori (Ginecologia) dell’intera provincia. Bene Chirurgia, Ortopedia e Ginecologia ma bene va anche il Pronto soccorso. Una buona parte del merito dei dati incoraggianti delle tre unità operative è da assegnare infatti anche al Pronto soccorso. Il reparto diretto dal dottore Carmelo Castiglione fa infatti spesso da “paravento” gestendo in proprio, con ricoveri anche di 3-4 giorni all’interno dell’astanteria, alcune patologie che in altri nosocomi sarebbero invece gestite a livello di reparti. “Alcune patologie – ci spiega il dottore Castiglione – come per esempio i traumi cranici con focolai emorragici e amnesie retrograde, traumi toracici con pluri-fratture costali e coliche renali con idronefrosi che in altri presidi ospedali comportano il ricovero nel reparto di Chirurgia, noi le gestiamo direttamente al Pronto soccorso. Possiamo quindi affermare che una parte degli ottimi risultati dei reparti è dovuta alla professionalità e alla responsabilità spesso assunta da chi opera all’interno del Pronto soccorso del San Giacomo d’Altopasso”.