C’è ancora dell’entusiasmo e non cesserà facilmente, dopo il match vittorioso contro il Palermo che ha portato giovamento anche alla collettività licatese. Ma è tempo di pensare alla prossima sfida che attende i gialloblu che hanno raggiunto quasi del tutto la matematica salvezza. Trasferta in quel di Messina per l’undici di mister Campanella (con l’intero organico a disposizione) che è alla ricerca di conferme fuori casa e al Franco Scoglio alle ore 14:30 contro l’ACR Messina, vorrà invertire la tendenza negativa in trasferta. Un’astinenza prolungata che rischia di assumere i contorni di un tabù, soprattutto in questo girone di ritorno.

Salvatore Cucinotta