Pubblicità

1653535_729859757059474_688645435_nL’area portuale presto chiusa al transito anche pedonale? Alla base del provvedimento, che sarà attuato a stretto giro di posta nel caso dovesse persistere l’attuale situazione, c’è il fatto che le torri faro sono nuovamente fuori uso già da due giorni e la situazione stavolta sembra destinata a perdurare per molto tempo. Permanendo questo stato di cose appare inevitabile che si vada verso l’interdizione sia dell’area del Faro di San Giacomo che della Banchina Marinai d’Italia. Provvedimento che verrà giocoforza esteso anche alla darsena di Marianello dove, se dovesse essere applicata la limitazione, ad entrare potranno essere solo gli addetti ai lavori per le proprie battute di pesca notturne. La causa dell’oscurità è da addebitare con ogni probabilità all’ennesimo corto circuito ancora non individuato. Insomma ci risiamo. La situazione però stavolta è più grave poiché con l’arrivo della stagione estiva l’area portuale non vedrà la presenza dei soli addetti ai lavori del comparto peschereccio ma anche di un gran numero di licatesi in cerca di un po’ di refrigerio dalla calura.