ospedale-licataRiceviamo e pubblichiamo una nota emessa dalla sede di CittadinanzAttiva.

Oggetto: Difficoltà di accesso per persone a mobilità ridotta

Raggiungere il primo piano dell’ospedale cittadino è spesso un’impresa per chi ha difficoltà motorie o è costretto ad usare la sedia a rotelle. L’unico ascensore che consente l’ingresso della carrozzina, infatti, non ferma al primo piano e pressoché impraticabili sono gli altri accessi. Ai pazienti che legittimamente protestano, il TDM vuole assicurare la propria attenzione, e rendere noto che ha reiterato, nelle sedi competenti, la richiesta diretta a risolvere il problema. Si coglie inoltre l’occasione per rinnovare l’invito a chi non ne ha diritto a non occupare i parcheggi riservati alle persone con mobilità ridotta posti davanti l’ingresso del presidio.

Maria Grazia Cimino