Mareamico ha rinvenuto sulla battigia della spiaggia di Maddalusa, ad Agrigento, una grossa tartaruga caretta caretta, di circa 40 chilogrammi, portata a riva dall’ultima mareggiata. Il rettile era in pessimo stato di salute: giaceva immobile sulla riva, aveva perso la zampa anteriore destra ed anche quella posteriore sinistra era in cattive condizioni e tutto il suo corpo era aggredito da parassiti. Dopo averla portata al riparo e riscaldata, è stata trasportata al centro di recupero fauna selvatica di Cattolica Eraclea, per il necessario controllo veterinario.
“Si spera – scrive l’associazione ambientalista – che dopo le amorevoli cure del centro, possa riprendersi presto e tornare in mare!”.