E’ già in fase di pagamento il bonus straordinario regionale, ex legge 79, per 20 famiglie sulle 139 che ne avevano fatto richiesta. A comunicarlo è stato l’assessore ai servizi sociali Calogero Spinelli, che ha spiegato che il bonus di 498,00 € è stato sbloccato grazie all’interessamento suo e del Sindaco Rosario Bonfanti. Il bonus, ridotto rispetto agli altri anni, ha rischiato, infatti, di non essere erogato per i problemi finanziari della Regione. Ad usufruirne saranno, dunque, 20 famiglie economicamente svantaggiate ed in presenza di patologie, secondo i requisiti richiesti dalla legge.

 L’assessore Spinelli ha comunicato, inoltre, che la scorsa settimana sono stati recuperati 40.000 € di mancati pagamenti dell’acqua degli anni passati, segno della volontà dell’amministrazione di combattere l’evasione fiscale.