Pubblicità

Nel pomeriggio di ieri -7 sett- personale del Nucleo Operativo e Radiomobile- Sezione Operativa- della Compagnia Carabinieri di Licata, ha proceduto all’arresto di un 61enne, disoccupato del posto, destinatario di un’Ordinanza di custodia Cautelare emessa dal Tribunale di Palermo –Sezione Riesame-. L’uomo era rimasto coinvolto in un’attività investigativa condotta dai Carabinieri di Licata nello scorso anno, nell’ambito della quale era emerso quale personaggio di spicco nella gestione di una piazza di spaccio di sostanze stupefacenti in cui venivano utilizzati anche soggetti minorenni con compiti di vedetta, incaricati di rilevare l’eventuale presenza di Forze dell’Ordine nel quartiere. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione ove rimarrà a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.