Non è bastata una buonissima prestazione alla Guidotto Licata per tornare con punti dal campo del Messana. In terra peloritana è maturata una sconfitta di misura (20 – 19) che lascia un po’ di amaro in bocca a una Guidotto che ha affrontato la gara in formazione rimaneggiata viste le assenze di Roberta D’Addeo, Cristina Sambito e capitan Adriana Ninotta. Con una formazione imbottita di giovani, coach Tothova ha dovuto fare di necessità virtù e per poco la squadra non ha sfiorato l’impresa. La 7° giornata ha fatto registrare il successo esterno della capolista Scinà Palermo che violato 30 – 36 il campo del Don Luigi Sturzo Bagheria e la facile vittoria del Città di Regalbuto che si è imposto 9 – 29 in casa dell’Hybla Mayor Avola. Si è trattato dell’ultimo turno del 2012, il campionato tornerà ora il prossimo 15 gennaio con la Guidotto Licata che osserverà il turno di riposo. Il ritorno in campo della società del presidente Armando Tabone è previsto per il prossimo 19 gennaio quando al PalaFragapane sarà di scena il Don Luigi Sturzo Bagheria.