Lillo Sciortino da sempre impegnato nella Sinistra radicale, nella battaglia per l’acqua pubblica; sempre in prima fila contro la Tarsu esosa imposta dall’Amministrazione comunale di Licata e in tutte le manifestazioni popolari per una nuova politica e un nuovo governo della città. Francesca Muscarella, donna amata e stimata nel mondo della scuola, dello sport e della società civile, molto conosciuta e apprezzata anche fuori Licata. Corre con Claudio Fava. Anthony Carlino, volto nuovo e giovanile del Pd licatese. Sprizza entusiasmo e impegno politico da tutti i pori. Una risorsa da valorizzare. Sostiene Crocetta a spada tratta nella corsa per il governo siciliano. Tre candidati licatesi alle Regionali meritevoli di considerazione e consensi. Rappresentano l’altra Licata. La città libera dalla schiavitù clientelare o dal voto di scambio. Quella città e quella politica che nulla hanno a che fare con la spazzatura non raccolta e con la situazione igienica e ambientale che da quasi un mese avvelena i cittadini licatesi. Tutti e tre chiedono un voto libero. Per poter  cambiare Licata e la Sicilia.