A partire da sabato 26 marzo non sarà possibile conferire la spazzatura nei cassonetti nei weekend. A stabilirlo è un’ordinanza sindacale con cui è stato deciso che il sabato e la domenica non si potrà buttare l’immondizia nei cassonetti, pena una sanzione amministrativa. Alla base di questa decisione assunta dal Comune, c’è l’obiettivo di incentivare l’adesione della popolazione alla raccolta differenziata.