Pubblicità

 

palma nascosta (Small)Sabato 21 e domenica 22 dicembre avrà luogo a Palma un’iniziativa da non perdere che porterà alla scoperta di una “Palma nascosta”. L’evento è organizzato dall’Archeoclub di Palma, guidato dall’architetto Piero Fiaccabrino, e dal comune di Palma, in collaborazione con la Curia arcivescovile di Agrigento, l’associazione Giulio Tomasi, la Parrocchia della Chiesa Madre e le confraternite del SS. Sacramento e SS. Rosario.

Grazie alla lodevole iniziativa si potrà riscoprire un passato dimenticato, attraverso la visita dei luoghi Tomasiani non aperti al pubblico. In particolare, i volontari dell’Archeoclub condurranno i visitatori in un percorso che porterà alla visita della Chiesa di Santa Rosalia, degli Oratori del SS. SS. Rosario e del SS. Sacramento con la cripta, e i campanili e i locali della sagrestia della Chiesa Madre.

Le visite potranno essere effettuate dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16,00 alle 18,30.