Pubblicità

ospedale-400x215 (Small)Un ragazzo palmese di 17 anni, residente a Santo Stefano di Quisquina è stato protagonista di un incidente sulla ss 115, nei pressi del bivio Crocca, con un’auto che aveva poco prima rubato. Secondo quanto riportato sul quotidiano La Sicilia, un testimone che avrebbe assistito all’incidente ha dichiarato di aver visto l’auto zizzagare per circa 200 metri e, dopo aver imboccato una curva ad alta velocità, ha invaso l’altra corsia, impattando contro il terreno.

L’auto, una Fiat 600,  era stata rubata al Villaggio Mosè. Un furto semplice semplice dato che il ragazzo ha trovato la vettura con le chiavi appese al quadro. Sul luogo dell’incidente sono accorsi immediatamente i soccorsi . Il giovane è stato trasportato all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dove è stato ricoverato con prognosi riservata.