Giuseppe-RipellinoIl consigliere comunale Giuseppe Ripellino, eletto nella fila della lista civica “Cantiere Popolare”, capo del gruppo misto in seno al Consiglio comunale, ha annunciato la propria adesione al movimento politico “Articolo 4”, la cui assemblea costituente si è svolta sabato scorso a Palermo. Si tratta di una nuova forza politica alla quale hanno già aderito più di 500 amministratori locali e che vede al suo interno i deputati regionali Lino Leanza, ex vice presidente della Regione Siciliana e fondatore del movimento, Valeria Sudano, Luca Sammartino, Pippo Nicotra, Totò Lentini, Paolo Ruggirello e il deputato agrigentino Salvatore Cascio. “Articolo 4 – spiega il cons. Ripellino – è un movimento a carattere regionale che si propone di lavorare per la Sicilia e che si presenta come democratico, aperto e meritocratico, e che vuole porsi come luogo di confronto, di dibattito e di proposta. La collocazione politica è quella del centro, equidistante sia dalla destra che dalla sinistra, e che si propone di stringere alleanze con le altre forze politiche solo sulla base della condivisione della linea politica e dei programmi, senza precludere future alleanze a progetti di centro – destra o di centro sinistra”.A livello regionale il movimento Articolo 4 è alleato del governo Crocetta, mentre a livello comunale Ripellino preannuncia l’imminente nascita del primo circolo del movimento, che avverrà non appena sarà completato l’iter organizzativo del medesimo movimento a livello regionale.