I Comprensivi Marconi, Leopardi e Giorgio hanno riaperto i cancelli delle rispettive scuole ma il primo giorno di ritorno in classe ha fatto registrare grossi vuoti nella popolazione scolastica. Troppo forte il timore di contagi con molti genitori che hanno pertanto preferito lasciare a casa i propri figli.

“Molti genitori temono i contagi – la dichiarazione che abbiamo raccolto da un operatore scolastico – La scuola al suo interno è sicura, di fatto fino ad ora le criticità provengono da contagi o contatti con positivi esterni alla scuola”.