auto-poliziaE’ di 300 euro il bottino di una rapina perpetrata martedì sera intorno alle 23 ai danni della farmacia di Michele Azzara di Corso Rettifilo Garibaldi. Un ignoto malvivente con il volto coperto ha sorpreso il proprietario della farmacia e due collaboratori e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare il denaro custodito all’interno della cassa. Sulla vicenda indagano i poliziotti del commissariato di Licata.