marina di palma 2 (Small)Avrà luogo questa sera a Capreria, come ogni anno nell’ultima domenica di luglio, la festa di San Giuseppe Artigiano, promossa dal parroco don Antonio Serina dell’omonima Chiesa.

La festa fino al 2000 si celebrava il primo di maggio con la processione che spesse volte, partendo dalla chiesetta di San Giuseppe Artigiano, giungeva in città, attraversandone le principali strade.

In preparazione alla festa si è svolta la novena di San Giuseppe, celebratasi dal 19 al 27 luglio, seguita dalla recita del Rosario, dalla celebrazione Eucaristica e dalla catechesi.

Ieri sera sono stati celebrati i Vespri Solenni e, dopo la Santa Messa, i festeggiamenti sono iniziati con canti e danze eseguite dagli “Amici di S. Giuseppe M. Tomasi”.

Oggi il programma prevede: alle ore 8,00 del mattino i colpi di cannoni; nel tardo pomeriggio intorno alle 19,00 l’Annunzio dei Tamburi, cui seguirà la S. Massa Solenne animata dal coro Esmeralda. Dopo la Messa, i partecipanti verranno intrattenuti da una spettacolo di Gioia e Pace, cui seguirà la classica Minestra di San Giuseppe.

Concluderanno i festeggiamenti i fuochi d’artificio a cura della ditta Inguanta.

Totò Lombardo