Modificate le regole per i contributi alle società sportive dilettantistiche per i campionati interregionali attraverso la contribuzione diretta alle società che hanno dovuto interrompere i campionati a causa dell’emergenza sanitaria ed i cui bilanci non avrebbero sopportato la crisi – lo dichiara Carmelo Pullara Presidente Gruppo parlamentare Popolari e Autonomisti.

La norma da me proposta già approvata in V Commissione, che si occupa anche di sport, ha avuto il via libera dalla Commissione bilancio – prosegue Pullara – e grazie allo stanziamento di 225 mila euro tutte le società vedranno ricompensati in parte i disagi causati dalla pandemia e dalle conseguenti minori entrate. È una norma importante per il settore dello sport di tutta la regione, dal calcio, alla pallacanestro ma anche per la pallavolo, solo per citarne qualcuno, che siano Agrigentine o Palermitane ovvero Catanesi. Non nascondo che ha creato qualche malinteso in commissione ma alla fine il buon senso ha prevalso sostenendo la mia iniziativa quale risposta ad un settore che senza questa soluzione sarebbe scomparso di scena generando un ulteriore dramma sociale ed economico.