999687_148265148704275_2101556124_nLe condizioni delle scuole cittadine nel mirino della nuova amministrazione. Da lunedì sarà operativa la squadra unica di manutenzione che si occuperà di rimuovere i pericoli ed eventuali problemi di natura strutturale che dovessero essere riscontrati al termine dei sopralluoghi effettuati nei vari plessi.Altro obiettivo prefissato dal nuovo assessore alla Pubblica Istruzione è quello relativo al servizio di refezione scolastica che l’anno passato partì in primavera inoltrata mentre quest’anno dovrebbe prenderà il via a dicembre. E tra l’altro è stata cestinata la delibera che prevedeva l’aumento del corrispettivo per il servizio mensa che sarebbe gravato sui genitori.