C’è il primo ricoverato nel reparto Covid allestito al quinto piano dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso. Dalle poche fonti filtrate da ambito sanitario, abbiamo appreso che si tratta di un uomo di Gela per cui è stato necessario il ricovero ospedaliero sebbene le sue condizioni non siano gravi. Del resto non potrebbe essere altrimenti visto che la struttura sanitaria di contrada Cannavecchia è sprovvista di Rianimazione e terapia intensiva.