Mantenendo fede agli impegni assunti con le organizzazioni sindacali, e nell’ambito dei provvedimenti mirati ad una più efficiente organizzazione dei servizi e della macchina burocratica dell’ente, la Giunta Comunale, sotto la presidenza del Sindaco Giuseppe Galanti e con l’assistenza del segretario generale Pietro Amorosia, ha approvato il Fabbisogno del Personale, il Piano annuale e triennale delle assunzioni 2018-2020, con relativa stabilizzazione dei lavoratori esecutivi dei progetti di utilità collettiva,  distinti, anno per anno con l’indicazione della spesa, che rispetta i limiti di spesa  complessivi stabiliti.

Per l’anno 2018, con contratti  che variano dalle 18 alle 21 e 24 ore settimanali, il piano prevede la stabilizzazione di 132 unità, di cui 32 della fascia A/1, 83  C/1,  15 Agenti di PM, e due di categoria D/1; Per l’anno 2019 è prevista la stabilizzazione di personale ASU così suddiviso: 12 unità di categoria 1 e sei unità di categoria C/1, tutte per venti ore settimanali. Nessun stabilizzazione è prevista nell’anno 2020.