Nella quinta giornata di campionato domani la Polisportiva in casa del Pol. Ares Menfi cercherà di mantenere la testa della classifica e di conquistare la quarta vittoria consecutiva. Partita certo non semplice essendo il Menfi squadra capace di giocare a viso aperto e di mettere in difficoltà qualsiasi avversario con la sua velocità. Per il Menfi è, inoltre, un’occasione ghiotta, poiché con una vittoria potrebbe potenzialmente raggiungere la Pol-Palma, avendo giocato una partita in meno.

La Polisportiva avrà un’arma in più: il ritorno in panchina dell’allenatore Pietro Alotto: “Rientro con la voglia di far bene e di dare continuità all’operato della squadra, sinora impeccabile. Conosciamo l’ottimo valore degli avversari e intendiamo giocarci la partita a viso aperto, mettendo a confronto le nostre potenzialità con quelle della compagine menfitana”.

Ad Alotto fa eco il Presidente Amato: “I risultati delle prime 4 giornate rappresentano un bottino di tutto rispetto, ma dobbiamo resettare quanto successo finora pensando partita dopo partita. Ci presentiamo al cospetto di un avversario duro e ricco di entusiasmo; di conseguenza non possiamo che far leva sulla maturità dei nostri giocatori e sulla voglia degli stessi di mantenere la concentrazione e la tensione alta in vista del prossimo match”.