Pubblicità

La spiaggia del PisciottoUno stabilimento balneare posizionato sulla spiaggia del Pisciotto, in seguito ai controlli disposti dalla Polizia Municipale e dall’Ufficio Circondariale Marittimo, è risultato sprovvisto dell’autorizzazione amministrativa comunale per l’esercizio di attività commerciale. Al titolare è stata comminata una sanzione da 1032 euro con l’ordine di sospendere immediatamente l’attività fino a quando non sarà in possesso della documentazione richiesta (rilasciata dal Comune) per poter svolgere l’attività commerciale.