Parziale astensione dal lavoro dei netturbini, cumuli di spazzatura per strada. I segni della mancata raccolta sono evidenti in varie parti del territorio. Gli operatori ecologici del cantiere di via Umberto secondo (in agitazione ormai da mesi) chiedono il diritto allo stipendio e soprattutto garanzie sul proprio futuro occupazionale.

La parziale astensione dal lavoro non è stata rivendicata da nessuna sigla sindacale e pertanto si è trattato di una scelta autonoma da parte delle stesse maestranze.