pdl_logo_dic2011Dopo una lunga assemblea svoltasi nella serata di ieri il Popolo delle Libertà ha sciolto la riserva: sosterrà la candidatura di Pasquale Amato, mantenendo anche il simbolo.

Questa scelta, che rafforza la posizione elettorale di Amato, ha, però, creato malumori in alcuni candidati di area di sinistra presenti nella lista “Prima di tutto Palma”, che potrebbero anche ritirare la propria candidatura. Questo accordo, infatti, è considerato una deriva a destra della coalizione che già vede tra le proprie fila la lista “Ricostruiamo insieme Palma”, organizzata dagli ex MPA vicini alle posizioni di Roberto Di Mauro.

Intanto, un altro candidato spunta all’orizzonte: l’avvocato Gioacchino Sorintano, già più volte candidatosi nelle passate elezioni. Salirebbero così a 6 il numero degli aspiranti sindaco, anche se nelle prossime ore, secondo indiscrezioni, uno delle candidature già annunciate potrebbe ritirarsi.

Luigi Arcadipane