E’ un’autentica impresa ciclistica quella del diciannovenne licatese Domenico Vicari che questa mattina ha percorso a bordo della propria bicicletta i quasi 200 chilometri che separano Palermo da Licata. Partito alle 4 del mattino anche per sfuggire all’afa di questi giorni, è arrivato a Licata poco prima delle 11 dopo 6 ore e 40 minuti di pedalata a buon ritmo. Impresa frutto di allenamento e grande forza di volontà.