Sono in giacenza le somme relative ai contributi per l’acquisto dei libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado degli anni scolastici pregressi.

A renderlo noto è il sindaco Giuseppe Galanti.

Coloro che ancora non hanno riscosso le somme spettanti sono invitati a presentarsi agli sportelli della Tesoreria Comunale di Licata, Banca San Francesco.

I beneficiari dovranno presentarsi agli sportelli muniti di un documento di identità in corso di validità.