Campobello di Licata. Un uomo è stato arrestato a Campobello di Licata dal personale della locale Stazione Carabinieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Agrigento. Giorgio Romano, 34enne del luogo, è stato condannato alla detenzione domiciliare per un anno. Violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza a cui era sottoposto è il reato del quale è stato riconosciuto responsabile dal Tribunale, con accertamenti  risalenti all’anno 2007.