C’è il decreto di finanziamento per la realizzazione del nuovo terminal degli autobus in Piazzale Enzo Baldoni. L’annuncio – dopo una missione a Palermo – è dell’assessore Pino Ripellino. “Completato l’iter burocratico – le sue parole – entro sessanta giorni si provvederà per indire la gara. Crediamo che questo sia un risultato importante per l’intera comunità di Licata visto che il precedente terminal dei pullman è a tutti gli effetti un’area privata”. La cifra ammessa a finanziamento dall’Assessorato Regionale alla Mobilità e ai Trasporti (dopo la presentazione del progetto esecutivo da parte di Palazzo di Città) è di poco inferiore a 300mila euro. Entro l’anno ci sono concrete possibilità che l’appalto vada in gara. Il 2020 dovrebbe pertanto vedere il trasferimento della stazione dei pullman dall’attuale terminal di Piazzale Martiri delle Foibe a Piazzale Enzo Baldoni, all’incrocio tra via Salso e il ponte di via Mazzini.