Se da un lato l’apertura di un nuovo grande discount in via Palma è stata salutata come un fatto positivo dal punto di vista commerciale, dall’altro emergono i primi problemi e malumori dal punto di vista della viabilità. A sentirsi particolarmente penalizzati dalle modifiche alla conformazione stradale e in particolare dall’istallazione di una voluminosa rotatoria, sono le decine di esercenti della parte iniziale di via Palma poco dopo l’abbeveratoio comunale. “Questa rotatoria ci sfavorisce in maniera notevole – il loro sfogo raccolto questa mattina dalla nostra redazione – non abbiamo nulla contro la nuova attività commerciale ma la viabilità in questa parte di via Palma è diventata complicata e gli stessi nostri clienti ci hanno riferito di avere notevoli difficoltà nel reperire un parcheggio”. Problemi – secondo quanto abbiamo appreso – anche per i residenti delle traverse interne di via Palma. Come noto, qualche mese fa analoga situazione si era registrata anche nella parte finale di via Palma in concomitanza con l’apertura di un altro discount. In quella circostanza la rotatoria era stata successivamente rimossa. “Stiamo cercando di avere un incontro con il Sindaco o con la Polizia Municipale – concludono gli esercenti di via Palma – perchè questa situazione è troppo penalizzante”. E’ evidente che dietro la realizzazione della rotatoria deve esserci stata un’autorizzazione da parte degli uffici comunali.