Il gruppo “Noi” alza la voce sulla mancata istituzione dell’area pedonale nei punti maggiormente frequentati dai licatesi soprattutto nelle ore serali. “Siamo al 26 Luglio – si legge nella nota emessa dal gruppo – e non è ancora stata istituita la zona a traffico limitato nelle aree maggiormente frequentate dai licatesi. Ci riferiamo in particolar modo a Piazza Attilio Regolo, via Principe di Napoli e Corso Argentina dove, soprattutto nei giorni del fin settimana, si creano ingorghi di auto e la gente si ritrova a dover passeggiare tra scarichi di auto e scooter che scorazzano indisturbati”. “Negli anni passati – conclude la nota – l’area pedonale è stata istituita, anche se per poco e con turni di attuazione limitati. Chiediamo che il provvedimento venga adottato anche quest’anno perchè quello della viabilità è un problema che non può essere procrastinato ancora, soprattuto con l’arrivo del mese di agosto che è quello a maggior densità abitativa per la città”.

Richiesta doverosa quella del gruppo “Noi” anche se siamo sicuri che la risposta sarà sempre la stessa: “Il comune non ha i soldi per pagare i Vigili urbani”. E allora addio area pedonale….