locaGli Iricanti tornano e lo fanno alla grande. “Nate di 21” è il titolo dello spettacolo musicale che andrà in scena domani sera al teatro Re di Licata organizzato dallo storico gruppo licatese autore tra l’altro del celeberrimo inno “Stu Licata unni va” ai tempi della serie B. L’ingresso al teatro sarà libero. La voce sarà Concetta Casano, due le chitarre e voci: Armando Sorce e Elisa Grifa. Al contrabbasso si esibirà Mimmo De Caro, alla batteria Calogero Marrali, alle percussioni Amedeo Maniglia e al violino William Portalone. La scenografia è di Nuccio Todaro e la voce narrante sarà quella di Gaspare Frumento. Il titolo Nate di 21 è un omaggio a Rosa Balistreri e ad Alda Merini, a cui la serata è dedicata, entrambe nate giorno 21.