Una motovedetta della Guardia Costiera è impegnata in un’operazione nel mare della Playa. Quasi certamente i militari dell’Ufficio circondariale marittimo stanno lavorando per rimuovere una rete da pesca abusiva individuata nello specchio acqueo proprio di fronte l’arenile.