CONFERENZA LICATA D'ANDREA“Non c’è nessuna rottura con la Giunta ma solo una mia caduta di entusiasmo e di passione che secondo me sono quegli ingredienti che devono animare l’azione di un assessore o comunque di qualsiasi persona che si mette a disposizione della città. Considerando questa situazione, mi è sembrato corretto farmi da parte e dare spazio a chi può avere più motivazione rispetto a me”. Con queste parole, l’ormai ex assessore Massimo Licata D’Andrea, nel corso di una conferenza, ha motivato la decisione di lasciare l’incarico.

Centro storico. “Questo è un progetto su ci si è lavorato bene già con la precedente amministrazione Balsamo – spiega Licata D’Andrea – per me quella è la visione della città che cambia, creare un prodotto turistico Licata come città di mare, gastronomia, della vela e del tempo libero. Quando ho accettato questa carica, l’avevo fatto spinto da questo obiettivo”