ADV
Homepage Politica Marineria, accordo raggiunto: da Eni ristori per 5 milioni

Marineria, accordo raggiunto: da Eni ristori per 5 milioni

ADV

C’è la luce in fondo al tunnel per la marineria licatese. Questa mattina una nutrita delegazione è stata nuovamente ricevuta in Assessorato regionale Pesca diretto dall’on. Luca Sammartino dove si è chiusa la trattativa tra regione, Enimed e marineria. Verrà corrisposta la cifra complessiva di 5 milioni di euro, subito disponibile, sotto forma di ristoro. Ad accompagnare i pescatori anche la vicesindaca Francesca Platamone, in rappresentanza dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Angelo Balsamo. La trattativa e’ andata a buon fine grazie alla Lega, all’europarlamentare Annalisa Tardino, e al buon lavoro dell’assessorato regionale. Da quasi un mese i pescatori erano fermi e ieri mattina un altro pacifico sit-in si è svolto all’ingresso della Banchina Marinai d’Italia.

ADV
Exit mobile version