Avranno inizio lunedì prossimo, per come concordato precedentemente, a cura dell’Esa ed in sinergia con il Comune ed il Consorzio di Bonifica Gela 5,  i lavori di pulizia dei canaloni  dislocati nella piana di Licata. La  notizia arriva dall’assessore comunale ai lavori pubblici, Giuseppe Mulè, avendone avuta conferma dai competenti uffici. “L’intervento sarà effettuato con l’utilizzo di uomini e mezzi dell’Esa  – precisa l’assess. Mulè – I primi ad essere attenzionati saranno i canaloni che presentano maggiore criticità e, secondo la stima dei tencici, i lavori avranno una durata di circa 15 giorni. Colgo l’occasione, per invitare la gente a non abbandonare detriti e rifiuti all’interno degli argini dei canaloni, in quanto la loro presenza costituisce una serio pericolo per la tutela della sicurezza di persone e cose”. Intanto il canalone di via Soldato Moscato è già da alcuni giorni oggetto di lavori da parte di squadre di operai comunali.