Luca Potenza (1)E’ tutto pronto per la partenza di Luca Potenza per il Trofeo Belardinelli, manifestazione che convoglierà a Serramazzoni (provincia di Modena) i migliori prospetti della racchetta tricolore. Luca arriva a questo appuntamento al top della forma e quest’anno potrà senz’altro recitare un ruolo da protagonista nella kermesse emiliana. “Arriva questa seconda convocazione consecutiva che mi riempie d’orgoglio – le sue parole – spero di poter dare il massimo e offrire il mio contributo alla squadra”. Il piccolo atleta tesserato per il Tennis Club Sant’Angelo viene dall’ottima semifinale raggiunta al torneo di terza categoria disputato a Favara. Un traguardo impensabile all’inizio della manifestazione, raggiunto con bravura e caparbietà. “Nemmeno io pensavo di arrivare in semifinale ed eliminare gente più grande di me – continua Luca Potenza – gara dopo gara ho però iniziato a crederci e in semifinale sono stato vicino al passaggio del turno, ma il mio avversario è stato più bravo di me e gli faccio i complimenti”. Soddisfatto dei progressi di Luca anche il maestro Francesco Pedani che segue da vicino le prestazioni del giovane talento. “E’ notevole la crescita di Luca nell’ultimo periodo, evidente anche a livello fisico. Sono convinto che anche la Trofeo Belardinelli possa sciorinare delle buone performance e mettere in mostra tutto il suo grande talento”. Luca Potenza a Serramazzoni sarà affiancato da altri atleti provenienti da circoli siciliani.