Il piccolo tennista licatese Luca Potenza è pronto per affrontare una nuova, stimolante avventura.  Dopo la convocazione alla coppa Belardinelli, il tennista del Tennis Club Sant’Angelo si recherà a Milano per disputare i campionati italiani sia di singolare che di doppio. Luca nei mesi passati aveva partecipato alle qualificazioni in Sicilia, e con la conquista della semifinale, si ritrova direttamente ai sedicesimi del tabellone principale di questo importante campionato. Ormai l’infortunio è alle spalle del giovane atleta, che sembra ormai essersi ripreso alla grande, e i duri sacrifici stanno pian piano dando ottimi risultati. La cosa grave è che tutti questi sacrifici sono stati fatti senza l’aiuto del comune di Licata o di altre istituzioni che sembrano non interessarsi ai risultati di questo fenomeno di casa nostra.