Riceviamo e pubblichiamo un comunicato emesso da Giuseppe Vinci, presidente CTS Himera che ha curato la realizzazione del presepe vivente 2011/2012 per le vie del quartiere Marina.
Gentili Media, con la seguente volevo chiedervi di pubblicare la seguente notizia di notevole importanza sociale.
Io sottoscritto Vinci Giuseppe nelle mie qualità di presidente dell’associazione CTS himera di Licata, che nella scorsa edizione del presepe Vivente ho avuto l’onore e il piacere di coordinare i lavori di preparazione e relazione con le istituzioni locali sotto mandato assegnatomi da votazione libera di tutte le associazioni partecipanti, con la seguente dichiarazione, al fine di far placare qualsiasi forma di dubbio sollevata nei mesi  successivi alla realizzazione del presepe da una Associazione sui misteri del Rimborso Spese tanto decantato dall’Assessore Paolo Licata.
Comunico ufficialmente anche tramite allegato estratto conto che il Rimborso spese di euro 997,00 è stato liquidato pochi giorni fa ovvero il 03/10/2012 dal comune di Licata a favore di Associazione Himera con causale Liquidazione per realizzazione Manifestazione Natale 2011 e che ieri sera in data 10/10/2012 tramite regolare assemblea aperta,  con tutti presenti rappresentanti delle associazioni ORGANIZZATRICI della passata manifestazione, la suddetta somma è stata cosi distribuita:
euro 350 a Belgiorno Angelo per il pagamento forfettario della consistente fornitura di pesce Azzurro
euro 200 ad i rappresentanti del Gruppo Giovani, Missionario Messaggeri della Speranza quali rimborso quota di partecipazione spese per il presepe (si sono autotassati) quota che verrà devoluta all’oratorio dell’Unita Pastorale Agape . 
euro 250 a Vinci Giuseppe Presidente dell’associazione Himera quali rimborso spese vive per gli alimenti e il materiale di costruzione del presepe (quota che verrà completamente rinvestita dalla associazione al fine della realizzazione della seconda edizione del presepe Vivente in Zona Marina 2012/2013)
euro 197 fondo Cassa nuova edizione presepe vivente 2012/2013
il tutto è stato scritto e approvato dai presenti con verbale disponibile alla visione di tutti presso la sede del Cts di Licata
INFINE COSA MOLTO PIU IMPORTANTE CON LA SEGUENTE SI VUOLE CON MOLTA FELICITA’ COMUNICARE CHE ANCHE QUEST’ANNO SI ORGANIZZERà NEL QUARTIERE MARINA IL PRESEPE VIVENTE PER IL PERIODO DELLE VACANZE NATALIZIE
1 E QUEST’ANNO GLI OBBIETTIVE DELLA MANIFESTAZIONE SARANNO OLTRE A QUELLO DI DARE IL GIUSTO VALORE AL QUARTIERE PIU ANTICO E PURTROPPO DEGRADATO E ABBANDONATO DI LICATA LA GIUSTA RILEVANZA E IMPORTANZA STORICO ARTISTICA.
2 MA ANCHE SI VUOLE MANDARE UN MESSAGGIO DI UNIONE TRA I VARI CITTADINI DI LICATA PER FARLI SENTIRE PROTAGONISTI DEL PROPRIO TERRITORIO.
3 E DI MANIFESTAZIONE DELLA FEDE PER RICORDARE CHE IL NATALE E IL MOMENTO DI GIOIA E CONDIVISIONE  DOVE CON L’AIUTO DELLE ASSOCIAZIONE SCOUT IN PRIMIS E DI ALCUNE DELLE ASSOCIAZIONE DELL’ANNO SCORSO, MA SOPRATUTTO DEI RAGAZZI DELLE VARIE PARROCCHIE CHE LIBERAMENTE SI UNIRANNO NELLA REALIZZAZIONE E NELLA ANIMAZIONE DEL PRESEPE, I GIOVANI DI LICATA POTRANNO ESSERE DI ESEMPIO CON LA LORO TESTIMONIANZA  DI COMUNIONE  E DI COSTRUTTIVA COLLABORAZIONE AL FINE DI FARE CON PICCOLI PASSI DI LICATA UN POSTO MIGLIORE. E RIACCENDERE NEL CUORE DI MOLTI LA SPERANZA DI POTER SEMPRE MIGLIORARE.
SPERO VIVAMENTE CHE QUESTA NOTIZIA POSSA ESSERE PUBBLICATA  E AVERE LA GIUSTA RILEVANZA CON L’AUGURIO DI STIMOLARE I NOSTRI CONCITTADINI E I MEDIA ALLA PARTECIPAZIONE COSTRUTTIVA E A CAPIRE CHE INSIEME SI PUO!