Interviene il Comitato civico licatese che emette un comunicato stampa che vi proponiamo in maniera integrale:

L’amministrazione comunale si accanisce sempre di più contro questa martoriata città. Politicamente parlando l’assessore Avanzato, ha dato l’appalto per stabilire il pagamento della sosta nel Piazzale delle Foibe. Con questo ulteriore colpo inferto il centro storico continua la sua agonia. I licatesi e i forestieri saranno costretti a scegliere i parcheggi gratuiti dei centri commerciali e frequentare questi e fare con loro affari. Sarebbe opportuno a questo punto che tutti i commercianti e i proprietari del centro storico portassero le chiavi al Signor Sindaco e alla sua amministrazione in modo da costringere loro di pagare almeno le tasse.

Agostino Licata comitato civico.