Pubblicità

Continua il momento positivo per la Limpiados volley che nella seconda giornata del campionato under 18 femminile conquista altri 3 punti. A capitolare sono stati gli ospiti del Piazza Armerina squadra con ottime individualità che ha impensierito e non poco le padrone di casa. La cronaca del match vede un primo set giocato punto a punto dove sono stati più gli errori che le belle giocate, le ragazze di casa appaiono nervose e imprecise mentre il P.zza Armerina gioca più sciolta. Sul 23 pari c’è comunque lo strappo decisivo delle ragazze guidate da coach Sorrusca che chiudono il set 25/23. Il secondo set è tutto dalla parte di capitan Marino e compagne che con la giusta concentrazione giocano una buona pallavolo chiudendo il secondo parziale 25/14. Il terzo set inizia sulla falsa riga del secondo anche se a metà set c’è il rientro delle ospiti che arrivano appaiate fino al 18 pari, poi le battute decisive di De marco, Marino e Todaro regalano il 25/20 alla Limpiados. “Siamo soddisfatti del risultato, anche perchè vincere non è mai facile specie contro avversari di qualità come il Piazza Armerina, ma non della prestazione il commento del Presidente Angelo Cellura, potevamo e possiamo fare meglio ed il nostro obiettivo deve rimanere quello di esprimere una bella pallavolo al di là della conquista dei 3 punti. La stagione è appena iniziata e bisogna lavorare ancora tanto”. La prossima settimana la Limpiados sarà impegnata nella doppia trasferta di Gela con l’under 18 e con l’under 16 femminile.