Sono otto gli studenti del Liceo Scientifico “Giovan Battista Odierna” di Palma ad avere ottenuto cento agli esami di maturità. Tra questi Filippo Bracco (nella foto a sinistra) della 5a E e Giuseppe Lumia (nella foto a destra) della 5a C che si sono meritati anche la lode.

Ad avere ottenuto il massimo dei voti sono stati anche Martina Scarnà della 5a A, Giulia Trupia della 5a E, Rosa Castronovo, Francesco La Castellana e GianMarco Cammalleri della 5a G e, infine, Rosita Piritore della 5a C. Oltre gli otto centisti, in dieci hanno superato il 90. Sono: Ileana Rapisarda (99), Valentina Gulino (98), Lo Sardo Emanuele (97), Giada Savaia (96), Salvatore Di Vincenzo (96), Laura Scicolone (96), Sandro Cammalleri (96), Carmela Vinci (94), Noemi Valentina Nucera (93) e Domenico Palermo (91). Per il resto, tutti maturi i 91 studenti del Liceo Scientifico impegnati quest’anno negli esami di maturità.

“Adesso andrò a studiare ingegneria al Politecnico di Milano – ci ha dichiarato Filippo Bracco, uno dei due studenti con lode – dispiace soltanto che per studiare ed accedere al mondo del lavoro bisogna andare lontano dalla Sicilia, se non addirittura dall’Italia, per la mancanza di opportunità. Si dovrebbe investire di più nella ricerca e nei giovani”.

Positiva un’altra centista Rosita Piritore “Non sarà semplice ma sono certa che continuando a studiare con costanza, come abbiamo fatto finora, riusciremo a realizzarci nella vita”. Gli fa eco Rosa Castronovo: “Si dice che il futuro sia pieno di incertezze, soprattutto nel mondo dei “grandi”, dove siamo entrati da poco a farne parte anche noi. Tuttavia spero in un futuro ricco di soddisfazioni e che ognuno possa realmente realizzare ciò che più desidera”.

Bracco filippo

Lumia Giuseppe