Il tema del convegno è di grande attualità e interesse: Dal patrimonio pubblico al mercato. Analisi e prospettive per una sostenibile riduzione del debito. Ne discuteranno importanti relatori, docenti universitari ed esperti del mondo dell’economia. Tra i quali Paolo Savona, professore emerito di politica economica, e il nostro concittadino professor Gioacchino Amato della Divisione Mercati della Consob e socio dell’Accademia per lo sviluppo economico e sociale. Il professore Amato, nonostante la giovane età, ha già bruciato, grazie ai propri meriti indiscussi, importanti tappe di una carriera dalle prospettive sempre più brillanti. Gode di grande prestigio e riconoscimenti nel mondo accademico non solo nazionale e non fa mai mancare, con la partecipazione a importanti convegni e con collaborazioni periodiche a quotidiani e a riviste di vaglia come Formiche, i propri contributi relativamente ai temi dell’economia e della finanza. Il convegno – organizzato dalla Sapienza di Roma facoltà di Economia e Diritto in collaborazione con l’Agenzia del Demanio, l’AISES, la London School specializzata nella ricerca sociale, nella filosofia, nell’economia, nella finanza; e dalla SFP, Progetto per una finanza etica sostenibile – si svolgerà a Roma il prossimo 8 novembre alle ore 16 e sarà moderato da Isabella Bufacchi del Sole 24 ore. Le conclusioni sono affidate a Daniele Santosuosso dell’università La Sapienza e socio dell’Accademia per lo sviluppo economico e sociale.