Non c’è un attimo di tregua per il Licata. Dopo la sanguinosa sconfitta casalinga contro il Rende dell’ex Tommaso Napoli, i gialloblu di mister Campanella questo pomeriggio saranno di scena al Franco Scoglio di Messina in casa della capolista Acr. Le due squadre arrivano a questo appuntamento da periodi opposti: la battistrada domenica scorsa ha asfaltato con un netto 6-0 il Troina. Per il Licata, come detto, è arrivata la sconfitta contro il Rende dell’ex Napoli a chiudere un periodo negativo farcito da tre pareggi consecutivi da inizio 2021. E oggi sarà sostanzialmente come scalare l’Everest. L’Acr non ha mai fatto mistero di voler puntare alla vittoria del campionato e la vetta della classifica occupata ormai da diverse settimane è lì a testimoniarlo.