Pubblicità

Approvazione emendamento Royalties per Licata, Gela e Butera. Soddisfazione del parlamentare regionale M5S Angelo Cambiano.

E’ stato appena approvato l’art. 22 della Legge Finanziaria che prevede in favore dei Comuni costieri di Gela, Licata e Butera, a titolo compensativo per l’attività estrattiva dei giacimenti situati nel sottofondo del mare territoriale antistante, il riconoscimento del 30% delle royalties previste in favore della Regione.
Si tratta di una rivoluzione copernicana nell’approccio alla gestione delle risorse energetiche ed alla tutela dei territori che per anni sono stati lasciati nel dimenticatoio da una politica regionale ed europea del tutto distante dalle concrete esigenze delle nostre comunità.
Il processo è stato lungo e macchinoso ma, dopo una prima resistenza del tutto incomprensibile da parte del Governo che ha respinto, prima un mio emendamento a mia firma e successivamente un disegno di legge da me presentato, lo stesso non ha potuto che riconoscere la bontà della proposta avanzata in qualità di esponente del Movimento 5 Stelle.
Mi ritengo soddisfatto di quanto ottenuto grazie ad un incessante lavoro di pressione svolto nell’ambito della mia attività parlamentare.