Pubblicità

Domani, dalle 6, Siciliacque interromperà l’esercizio dell’acquedotto Fanaco – Madonie Ovest per eseguire un intervento di riparazione e, di conseguenza, sarà interrotta la fornitura ai comuni di Campobello di Licata, Canicattì, Casteltermini, Ravanusa, Licata (serbatoio Sant’Angelo) e ad Aragona (Nodo Voltano). La sospensione della fornitura al Nodo Voltano, comporterà la riduzione idrica ai comuni di Agrigento, Aragona, Comitini, Favara e Porto Empedocle. Siciliacque, ad ogni buon fine, prevede di ripristinare le forniture idriche entro venerdì, 15 dicembre, ma anche in questo caso, la distribuzione, per normalizzarsi, avrà bisogno dei necessari tempi tecnici.