Punto d’oro per il Licata che esce indenne dal “Carlotta Bordonaro” di Canicattì (0-0 il punteggio finale) e allunga la striscia di risultati utili consecutivi centrati dall’avvento di mister Campanella sulla panchina gialloblu. Canicattì più pericoloso e che nel finale ha nache colpito una traversa con Maggio su calcio di punizione. Sulla ribattuta, salvataggio sulla linea di Maltese. Licata che non ha potuto contare su Tumbarello, out per infortunio. Al Marsala il derby con il Dattilo con la formazione di mister Chianetta nuova capolista solitaria.