Pubblicità

Dopo l’incendio al negozio di fiori, arriva la solidarietà della sezione licatese della Lega Salvini Premier.

“Esprimiamo piena solidarietà del commerciante Licatese vittima di un vile atto criminoso, commesso recentemente in pieno centro storico. Condanniamo fermamente, senza se e senza ma, quanto successo a danno di un onesto lavoratore e della sua attività.
Fatti del genere infliggono una forte ferita alla nostra società civile, che ne rimane fortemente colpita ma non prostrata. Infatti, confidiamo nell’opera fattiva delle forze dell’ordine che sapranno ristabilire legalità e giustizia.
La Lega, come sempre, a fianco dei lavoratori onesti, pronta a battersi per la legalità”.