Di Miceli (Medium)Dopo gli interventi delle associazioni “Uomo, Natura, Animali”, Mare Amico e Cittadinanzattiva e del Movimento 5 stelle che hanno preso una decisa posizione contro le trivellazioni off-shore Iblea, anche l’amministrazione comunale ha spiegato la propria posizione con il neo assessore Giuseppe di Miceli.

Giuseppe Di Miceli ha, annunciato infatti, di avere redatto una relazione sull’argomento, dopo aver preso visione di tutta la relativa documentazione prodotta dagli enti e dalle associazioni. In particolare, sono state valutate le relazioni di impatto ambientale, gli studi veterinari sulla fauna e altre documentazioni, tra cui quelle diffuse dall’associazione ambientalista Greenpeace.

Di Miceli nella relazione esprime il proprio parere negativo e propone di investire della questione il consiglio comunale anche con un’assise straordinaria, per far approvare una mozione nella quale si chieda una ferma opposizione alle trivellazioni e l’adesione al ricorso presentato da Greenpeace, così come già fatto da altri numerosi comuni siciliani interessati dalle trivellazioni.