HPIM3476La Studentesca Licata getta il cuore oltre l’ostacolo, vince gara-2 contro Cefalù (83-73 il punteggio finale) e porta i palermitani alla bella (in programma domenica). Grande prestazione per i gialloblu che hanno fortemente voluto la vittoria e, sospinti anche da un PalaFragapane finalmente “caldissimo”, hanno ottenuto un successo meritato. Cefalù molto nervoso e che ha incassato diversi “tecnici” dalla coppia arbitrale. Trascinatore Ernesto Savarese autore di 25 punti e top scorer del match. Domenica i ragazzi dei coach Provenzani-Castorina sono attesi da un’altra battaglia, ma da affrontare con rinnovata autostima e convinzione nei propri mezzi.