Il nuovo caoch della Guidotto Tothova KatharinaBella vittoria per la Guidotto Geaplast Licata che giocando con scioltezza, conquista i primi tre punti del girone di ritorno. Al PalaFragapane le gialloblù si impongono con il risultato finale di 40 – 20 contro il Don Luigi Sturzo Bagheria. Malgrado l’ampio scarto finale, la partita è stata avvincente e combattuta con la Guidotto che però ha evidenziato una supremazia tecnica netta ed evidente fin dalle prime battute mettendo sotto per larghi tratti del match l’avversario. Le ragazze di coach Katharina Tothova partono concentrate e non lasciano spazio alle avversarie che invano cercano di contrastarle. Il finale della prima frazione di gioco vede capitan Adriana Ninotta e compagne avanti di dieci (21-11). La Guidotto ha dovuto fare a meno per tutto il secondo tempo del proprio capitano uscita per un infortunio. Nella ripresa, saggiamente coach Katharina Tothova dà spazio a tutti le atlete che compongono il proprio organico e malgrado i continui avvicendamenti, la Guidotto Geaplast Licata aumenta sempre più il divario di reti con le frastornate avversarie. Il risultato finale di 40-20 fotografa la superiorità delle padroni di casa che inaugurano al meglio il nuovo anno e in virtù di questo successo salgono a quota nove punti in classifica. Nel prossimo turno, prima trasferta del 2013 in casa della lanciatissima capolista Scinà Palermo che guida a quota 23 punti e che nell’ultimo turno ha regolato il Gruppo Principe di Badolato con il punteggio di 38 – 27.